rotate-mobile
L'intervento / Naro

Incenerito un magazzino-deposito: distrutti due trattori agricoli e svariate attrezzature

Lo stabile, circondato da vigneto e colture, è risultato essere di proprietà di un pensionato, ma veniva utilizzato anche dai figli che sono degli imprenditori

Incenerito un magazzino-deposito, con all’interno due trattori agricoli e svariate attrezzature, in contrada Castelluccio. A mobilitarsi, per cercare di salvare il salvabile, sono stati i vigili del fuoco. Le cause del rogo, ieri, risultavano essere ancora in fase d’accertamento. Non veniva esclusa – essendo in corso la stagione degli incendi di sterpaglie – neanche l’ipotesi accidentale, ossia dovuta proprio ad un rogo di sterpi che potrebbe aver raggiunto il magazzino.

Quando le fiamme sono divampate nel deposito è stato l’inferno, anche perché vi erano delle taniche di nafta e due trattori agricoli – uno gommato e l’altro cingolato – che sono andati, così come un carrello porta mezzi, completamente distrutti. Il magazzino, circondato da vigneto e colture, è risultato essere di proprietà di un pensionato di Naro, utilizzato anche dai figli che sono degli imprenditori agricoli. I pompieri hanno faticato non poco per evitare che le fiamme si propagassero ulteriormente, ma alla fine, purtroppo, per il magazzino-deposito, e tutto il suo contenuto, c’è stato ben poco da fare. I danni, ieri, non risultavano essere stati ancora quantificati, ma indubbiamente erano ingenti. Non è stato reso noto se l’accaduto sia o meno coperto da polizza assicurativa. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incenerito un magazzino-deposito: distrutti due trattori agricoli e svariate attrezzature

AgrigentoNotizie è in caricamento