Venerdì, 19 Luglio 2024
Cronaca Naro

"Hanno salvato una donna": encomio solenne per i vigili del fuoco

I pompieri del comando provinciale e quelli del distaccamento di Canicattì si sono prodigati – in più circostanze – per salvare Naro e la sua macchia Mediterranea

Encomio solenne per i vigili del fuoco del comando provinciale di Agrigento e del distaccamento di Canicattì: per i pompieri che si sono prodigati – in più circostanze – a salvare Naro e la sua macchia Mediterranea dagli incendi e che, in via Vanelle, dopo il rogo nell’abitazione, dove è morto un anziano, sono riusciti a portare in salvo la figlia.

Fiamme e fumo uccidono un pensionato, miracolosamente salvi la figlia e i cani dell'anziano

A concedere il riconoscimento è stato il sindaco Maria Grazia Brandara. L’encomio solenne, per la sede di Canicattì, è stato attribuito al caposquadra Giuseppe Nobile, al caposquadra Giuseppe Di Sciacca, ai vigili coordinatori Antonio Parla e Francesco Pullara e al pompiere esperto Calogero Pecoraro. Per la sede centrale: all’ispettore antincendi esperto Pietro Vassallo Todaro, al capo reparto Gerlando Riverso, ai vigili coordinatori Francesco Callari, Luigi Di Caro, Calogero Di Daro e Carmelo Vetro. 

Naro dichiara "guerra" ai piromani, iI sindaco: "Qualcuno gioca con il fuoco, li scopriremo e denunceremo"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Hanno salvato una donna": encomio solenne per i vigili del fuoco
AgrigentoNotizie è in caricamento