rotate-mobile
Venerdì, 21 Giugno 2024
Criminalità / Naro

Si intrufolano in un ingrosso di ricambi e rubano serbatoi, caschi e proiettori per auto: è maxi furto

A presentarsi alla stazione dei carabinieri, dove ha formalizzato la denuncia a carico di ignoti, è stato il proprietario dell'attività commerciale: un commerciante cinquantacinquenne

Si intrufolano nell'ingrosso di ricambi di Naro e rubano sei serbatoi per moto marca Yamaha, 50 caschi di guida per motocicli, 60 proiettori per auto e 50 retrovisori sempre per auto. Il danno, ieri, non risultava essere stato ancora quantificato nell'esatto ammontare, ma è stato indubbiamente rilevante. A presentarsi alla stazione dei carabinieri di Canicattì, dove ha formalizzato la denuncia a carico di ignoti, è stato il proprietario dell'ingrosso: un commerciante cinquantacinquenne. 

Il furto, verosimilmente, è stato messo a segno la scorsa domenica, ossia per Pasqua. Qualcuno, appunto, dopo essersi introdotto nell'ingrosso di ricambi, di contrada San Silvestro Ogliaro a Naro, ha arraffato e portato via quello che ha ritenuto essere interessante. 

I carabinieri hanno naturalmente subito avviato le indagini per provare a raccogliere elementi ed indizi ed arrivare all'identificazione della banda di balordi. Difficile, anzi forse impossibile, ipotizzare infatti che ad agire possa essere stato un solo ladro. Tutto il materiale arraffato aveva bisogno di più braccia per essere portato via dalla sede dell'ingrosso. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si intrufolano in un ingrosso di ricambi e rubano serbatoi, caschi e proiettori per auto: è maxi furto

AgrigentoNotizie è in caricamento