menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La zona interessata dal dissesto

La zona interessata dal dissesto

Dissesto idrogeologico, via ai lavori sulla collina del Castello

Gli interventi sono finanziati dalla Regione, consentiranno di eliminare il pericolo di frana

Consolidamento del colle del castello di Naro, via ai lavori di messa in sicurezza. Ad autorizzare gli interventi è la struttura commissariale contro il dissesto idrogeologico della Regione. Si metterà mano ad una intera parete rocciosa che presenta oggi profonde lesioni, con diverse parti disgregate e ormai distaccate che minacciano di crollare da un momento all'altro.

I lavori di consolidamento sono stati assegnati mediante procedura negoziata, senza previa pubblicazione di bando di gara e seguendo il criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa, e potranno partire subito. Saranno realizzati sistemi di protezione dell’ammasso roccioso e verrà effettuata la pulitura e la riprofilatura dei vari fronti lapidei. Le porzioni instabili dovranno essere demolite e asportate in modo da ottenere una superficie regolare che consenta di applicare un rivestimento consolidante. Per le cavità minori, invece, si agirà con un getto di conglomerato cementizio leggero.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Coronavirus: è arrivato lo spray nasale che aiuta a proteggersi

Attualità

Giardinetti del campo sportivo: arriva l'adozione da parte di privati

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento