rotate-mobile
Sabato, 18 Maggio 2024
L'intervento / Centro Storico

Movida e musica ad alto volume, raffica di chiamate al 112: richiamati i titolari dei due locali

Gli abitanti delle case vicine hanno protestato per disturbo della quiete pubblica

Musica ad alto volume. Ancora una volta, sabato notte, il numero unico d'emergenza, il 112, è stato sommerso di richieste di intervento a causa del disturbo alla quiete pubblica. A chiamare le forze dell'ordine sono stati i residenti d'abitazioni attigue ai due diversi locali. Sono intervenuti, poiché impegnati nel servizio di vigilanza alla movida, i poliziotti della Questura e i vigili urbani. Senza troppi giri di parole, ad entrambi i titolari dei locali è stata fatta abbassare la musica che, appunto, infastidiva i residenti della zona. 

La polizia municipale, ancora una volta, ha fatto un'autentica raffica di contravvenzioni per divieto di sosta. Un'abitudine, quella del parcheggio selvaggio, che nonostante i controlli e le multe è purtroppo veramente dura a morire. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Movida e musica ad alto volume, raffica di chiamate al 112: richiamati i titolari dei due locali

AgrigentoNotizie è in caricamento