Il malore e la corsa in ospedale, muore bimbo di 3 anni: indagano i carabinieri

Dopo il decesso del piccolo, all'ospedale di Licata, si sono registrati momenti di forte tensione

Foto archivio

Palma di Montechiaro è sotto choc per la morte di un bimbo di appena tre anni. Il piccino, tre giorni fa avrebbe accusato un malore. La mamma, ha deciso di recarsi nel presidio ospedaliero di Palma di Montechiaro. Il medico che ha visitato il piccolo, ha consigliato alla madre, un ricovero nel vicino ospedale di Licata. Il bimbo, giunto sul posto, è stato visitato, per poi essere mandato a casa.

Ma, è nella notte che si consuma la tragedia. Il bimbo ha accusato ancora una volta dei malori, crisi che gli sarebbero costati la vita. Da lì in poi è stata una corsa contro il tempo, la mamma del piccino, con la speranza di poterlo ancora salvare, si è recata all’ospedale di Licata.

Niente da fare, i medici ne hanno solo potuto constatare il decesso. Dopo la morte sono susseguiti momenti di sconforto ma anche di forte tensione. Del caso se ne stanno occupando i carabinieri e la magistratura. Infatti, la vicenda, dovrà essere valutato dai pubblici ministeri.  

Potrebbe interessarti

  • Come trasformare la propria abitazione in un B&B

  • Metodi low cost e home made per pulire i tappeti

  • Bidoni della spazzatura, i metodi per averli sempre puliti e igienizzati

  • La ricetta dei panini di San Calò

I più letti della settimana

  • Andrea Camilleri è morto, si spegne l'ultimo grande della letteratura: lutto cittadino nel giorno dei funerali

  • "Mi ha tradito con Scamarcio", l'empedoclina Clizia: "E' una gogna mediatica"

  • Un milanese a Lampedusa, Fabio Gallarati: "Ho lasciato tutto ed ho scelto l'isola"

  • Forza posto di blocco, auto inseguita e fermata: è mistero sui motivi della fuga

  • I documenti obbligatori da tenere in auto

  • Clizia Incorvaia e Francesco Sarcina, fine di un amore: spunta Scamarcio?

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento