Giovedì, 18 Luglio 2024
Cronaca Santa Margherita di Belice

Cinquantenne muore a Manchester, l'appello della polizia inglese: "La famiglia merita risposta, indagini in corso"

E' stato diramato un video - recuperato dalle telecamere di sorveglianza - di un uomo, che potrebbe aver visto qualcosa. Il decesso dell'uomo è un giallo che gli agenti vogliono risolvere

I media britannici si concentrano sulle morte di Peppino Corrado, 50anni, or originario di Santa Margherita Belice ma residente a Manchester, in Inghilterra, dove faceva l'operaio. L'uomo - secondo le ricostruzioni effettuate dalla polizia inglese - sarebbe stato vittima di una aggressione all'interno di un parco pubblico, nei pressi di un parcheggio di un supermercato. Era il 10 novembre scorso. Il cinquantenne è deceduto dopo il ricovero in ospedale. La polizia ha divulgato il video di un uomo che si aggirava, poco prima della possibile aggressione, lungo il Central Retail Park. Le immagini sono state divulgate.

Cinquantenne muore a Manchester, è stato aggredito in un parco

“Stiamo lavorando per stabilire tutte le circostanze di ciò che è successo a quest'uomo e fornire alla sua famiglia le risposte che meritano. Siamo ansiosi – fa sapere la polizia inglese  - di parlare con l'uomo mostrato nella CCTV mentre si trovava nella zona in quel momento ed è probabile che possa aver visto l'uomo ferito, o avere informazioni che sono significative per questa indagine. La persona con cui vogliamo parlare è vista su CCTV poco prima delle 6.20 a piedi lungo Great Ancoats Street verso il suo incrocio con Old Mill Street, e poi vicino al Central Retail Park. È possibile che stessero tornando da una serata fuori o che fossero in procinto di andare al lavoro. Esortotiamo questa persona e chiunque abbia informazioni su ciò che è accaduto, per favore, mettiti in contatto con la polizia il prima possibile". Sui media inglesi appare anche un fermo immagine dell’uomo che i poliziotti stanno cercando. Inoltre, gli agenti, hanno anche diramato un numero di riferimento per potere raccontare la verità su quella notte. 

Peppino Di Corrado viveva con la moglie Victoria, una inglese, a Manchester e da 15 mesi era diventato papà. La polizia inglese ha anche diramato la foto - recuperata dalle telecamere di video sorveglianza - di un uomo, che potrebbe aver visto qualcosa, al Central Retail Park di Manchester dove si sarebbe consumata la presunta aggressione.  La polizia ha aperto un'inchiesta per omicidio. Al momento non si hanno notizie di arresti.     

(Fonte Manchester Evening News)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cinquantenne muore a Manchester, l'appello della polizia inglese: "La famiglia merita risposta, indagini in corso"
AgrigentoNotizie è in caricamento