rotate-mobile
Domenica, 3 Luglio 2022
Cronaca Valle dei Templi

Raffica di multe per il parcheggio "selvaggio" nella Valle dei Templi, elevate 125 contravvenzioni

Proprio ieri, l'attivista Giuseppe Di Rosa, coordinatore del movimento "Mani libere", aveva segnalato con una nota la sosta irregolare di centinaia di automobili

Raffiche di multe per il parcheggio "selvaggio" nella Valle dei Templi. Sono state in tutto 125 le contravvenzioni elevate ieri dalla polizia municipale agli automobilisti che hanno lasciato i loro mezzi nel perimetro dell'area archeologica. Lo ha reso noto il sindaco di Agrigento, Lillo Firetto.

Parcheggio "selvaggio" nella Valle

Proprio ieri, l'attivista Giuseppe Di Rosa, coordinatore del movimento "Mani libere", aveva segnalato con una nota la sosta irregolare di centinaia di automobili. "Quest’oggi, come prima domenica del mese, l’ingresso alla Valle era gratuito. Sì, ma non i parcheggi. Tursti e agrigentini, in piena autonomia e indisturbati hanno parcheggiato le loro auto in degli spazi non autorizzati. Avrebbero portato tanti soldi nelle casse degli agrigentini – ha detto Di Rosa –  nelle altre parti del mondo si fa così”. 

Di Rosa: "Ripristinata la legalità"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raffica di multe per il parcheggio "selvaggio" nella Valle dei Templi, elevate 125 contravvenzioni

AgrigentoNotizie è in caricamento