Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca

Ormeggi fuori norma e senza autorizzazione, pugno duro della Capitaneria

Due diportisti statunitensi sono stati sanzionati per aver ancorato senza autorizzazione la propria unità all’interno del porto empedoclino, in violazione di un'ordinanza

Nell’ambito dei controlli in tema di sicurezza e tutela dei bagnanti, la motovedetta "CP 527" della Guardia costiera di Porto Empedocle ha elevato una sanzione da 172 euro ad un diportista (M.I., agrigentino di 40 anni) che con il proprio natante a motore sostava a 5 metri dalla spiaggia in località "Torre di Monterosso" (Comune di Realmonte).

Due diportisti statunitensi sono stati, invece, sanzionati per aver ancorato senza autorizzazione la propria unità all’interno del porto empedoclino, in violazione di un'ordinanza che, per motivi di sicurezza e tutela della pubblica incolumità, regola navigazione ed ormeggio nello scalo. A carico dei trasgressori (P.S.D., 77 anni, e R.E.S, 69 anni) è stata elevata una sanzione da 2.064 euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ormeggi fuori norma e senza autorizzazione, pugno duro della Capitaneria

AgrigentoNotizie è in caricamento