rotate-mobile
Cronaca

Abbandono "selvaggio" dei rifiuti, fioccano le multe: "pizzicata" anche una turista

La polizia provinciale di Agrigento, durante un controllo in contrada Borsellino, ha elevato sanzioni a tre persone

Fioccano le multe per abbandono di rifiuti da parte di non residenti. La polizia provinciale di Agrigento, durante un controllo in contrada Borsellino, ha elevato sanzioni a tre persone, tra cui anche una turista. 

Gli agenti, durante cinque giorni di appostamento, - si legge sul quotidiano La Sicilia - hanno frugato tra i rifiuti, trovando codici fiscali e tracce di documenti che hanno consentito di incastrare un cittadino raffaladese, un'azienda agrigentina ed una turista che aveva gettato la propria carta d'imbarco.

Intanto, la situazione in contrada Borsellino è critica. La spazzatura ha ormai occupato un'intera carreggiata della strada, da qui i controlli della polizia provinciale contro l'abbandono "selvaggio" dei rifiuti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abbandono "selvaggio" dei rifiuti, fioccano le multe: "pizzicata" anche una turista

AgrigentoNotizie è in caricamento