menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il deposito oggetto dei controlli

Il deposito oggetto dei controlli

Prodotti ittici senza data di scadenza, scatta maxi sequestro per oltre 10 tonnellate di merce

Inoltre, secondo la guardia costiera, 1.700 chili risultavano già scaduti e l'azienda non avrebbe saputo fornire risposte adeguate. Multe per 3500 euro e una denuncia

Erano stoccati in un magazzino di un grossista che si occupa di prodotti ittici ma, al momento del controllo, sarebbero stati sprovvisti di bolle commerciali regolari che ne potessero attestare la data di scadenza. Per questo motivo i militari della guardia costiera di Sciacca hanno disposto il sequestro cautelare amministrativo di circa 10,5 tonnellate di prodotto ittico semilavorato per un valore complessivo di circa 18mila euro.

Il provvedimento è scattato dopo un'attività di indagine avviata lo scorso mese, durante la quale è stata sottoposta al vaglio tutta documentazione commerciale
prevista per legge in materia di “rintracciabilità” dei prodotti alimentari ed ittici. Questo, dicono gli inquirenti, avrebbe consentito di appurare che le 'bolle commerciali', che erano state presentate durante una ispezione precedente erano irregolari perché, diversamente dai documenti originali, non riportavano la data di scadenza dei singoli lotti.

Degli 11.800 chili di prodotto ispezionato, inoltre, secondo i militari 1.700 chili risultavano già scaduti. "Al riguardo - dice la Capitaneria in una nota - la ditta non è stata in grado di dimostrare se il prodotto, parte in giacenza e parte già distribuito, fosse stato trattato senza 'mescolare' le partite scadute. Di conseguenza, per i 675 chilogrammi già consegnati ai distributori, sono state attivate le procedure di ritiro dal commercio".

Due le sanzioni comminate per un tole di 3500 euro e una denuncia. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento