Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca

Mani Libere: "Casetta dell'acqua in cattive condizioni igieniche"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

“Se si deve dare un servizio(affidato a terzi con regolare contratto), sia efficiente ed efficace, specie dal punto di vista Igienico Sanitario……..”

Ci eravamo riproposti di non scrivere più su ciò che la nuova Amministrazione dovrebbe fare, lo avevamo fatto perché purtroppo a modo nostro, c'è moltissimo da fare, specie nel riparare alle malefatte di chi l'ha preceduta.

Oggi però segnaliamo una questione di “Salute Pubblica” specie in un periodo nel quale questo genere di servizi pubblici “aperti” e senza controllo fisico, sono stati chiusi in molte città d'Italia, causa Covid, parliamo della “casetta dell'acqua”(a proposito, vorremmo anche dire che quella installata nel Piazzale Ex Saiseb, è stata installata in una posizione a dir poco scomoda per gli utenti e ci risulta che mancherebbe addirittura del nulla osta dell'ufficio viabilità del Comando della Polizia Locale, cosa che se confermata sarebbe di una gravità inaudita visto che intralcia non poco il regolare traffico).

Ma torniamo a parlare della questione odierna, intanto, riteniamo che questo sia un servizio strategico da dare ai cittadini, specialmente in questi periodi visto che di soldi non ne circolano tanti. Purtroppo abbiamo avuto modo di notare che le condizioni igienico sanitarie della casetta peggiorano sempre più(vedi foto allegate). La carenza di igienica, intesa proprio come pulizia degli appoggi per le bottiglie o pulizia delle tastiere, in tempi di Covid la rende un focolaio pericoloso. Poi abbiamo notato che purtroppo, spesso, spariscono i cartelli che indicano la data del cambio dei filtri e quali filtri vengono usati. Senza queste informazioni non si può essere sicuri della potabilità dell'acqua erogata e quindi, anche questo diventa un problema. Per finire, chiediamo all'Amministrazione Miccichè che si sta distinguendo per il suo modus operanti e per la trasparenza nel fare, le altre casette promesse in piena campagna elettorale da chi (Dis)amministrava fino all'ottobre scorso(cioè meno di 70 giorni fa) la Nostra città, verranno installate ? E quando, visto che il contratto di aggiudicazione ne prevedeva almeno 5 ? è possibile installare altro genere di casetta visto che non siamo in montagna e visto che quella installata poco si inserisce nel nostro sistema paesaggistico ?

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mani Libere: "Casetta dell'acqua in cattive condizioni igieniche"

AgrigentoNotizie è in caricamento