menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Crisi avvocatura, iniziativa per riforma della Legge professionale

Un primo risultato è stato raggiunto a seguito dell'iniziativa portata avanti dal movimento degli avvocati agrigentini in merito alla riforma delle Legge professionale forense che prevede la cancellazione dall'albo

Un primo risultato è stato raggiunto a seguito dell'iniziativa portata avanti dal movimento degli avvocati agrigentini in merito alla riforma delle Legge professionale forense che prevede la cancellazione dall'albo.

Oggi le proposte avanzate dai legali agrigentini saranno discusse a Roma dal Consiglio nazionale forense. Soddisfazione esprime l'avvocato Barbara Garascia a nome di tutti i promotori dell' iniziativa e sottolinea come «l'elevato numero delle firme raccolte, oltre la metà degli iscritti all'Albo degli Avvocati di Agrigento, è ciò che ha dato forza e senso all' iniziativa. Abbiamo dimostrato di essere un gruppo coeso - ha detto - capace di compattarsi per il raggiungimento di un giusto fine comune. Le premesse da noi poste, la validità delle argomentazioni portate, la legittimità delle rivendicazioni ci hanno consentito di delegare Antonino Gaziano, in quanto componente del Consiglio nazionale forense, a rappresentarci a Roma. Abbiamo compiuto tutti i passi necessari perché le nostre istanze vengano esitate positivamente».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento