Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

Comune di Agrigento, il M5S: "Dubbi su deleghe tra consiglieri"

E' stata avanzata una nuova richiesta di documenti da parte dei grillini. L'attenzione stavolta è stata puntata sulle 246 deleghe fatte da alcuni consiglieri per la partecipazione alle riunioni di commissione

Un momento dell'ultima seduta del Consiglio comunale di Agrigento

Continua ad essere alta l’attenzione del "Movimento 5 Stelle" sul Comune di Agrigento. Dopo il caso delle 1133 riunioni di commissione, venute fuori dagli atti richiesti dal parlamentare regionale Matteo Mangiacavallo e rese pubbliche dall’attivista Marcello La Scala, è stata avanzata una nuova richiesta di documenti da parte dei grillini. L’attenzione stavolta è stata puntata sulle 246 deleghe fatte da alcuni consiglieri per la partecipazione alle riunioni di commissione. 

"Abbiamo trovato – spiega Marcello La Scala - moltissime deleghe senza la dovuta firma di un consenso preventivo del capogruppo, come il regolamento comunale impone (il regolamento dice che nel caso di impedimento temporaneo ciascun membro ha facoltà di farsi sostituire nelle singole sedute da un altro consigliere del suo gruppo, con il consenso del presidente del gruppo consiliare che provvede ad informare il presidente della commissione), abbiamo trovato moltissime deleghe fatte in cui la firma di chi delega non è sempre uguale, più di trenta deleghe fotocopiate dove di diverso c’è soltanto la data e tanti altri particolari che lasciano dubbi ed ombre. Se a questi particolari aggiungiamo i fuori-onda che abbiamo ascoltato a ‘Ballarò’ (trasmissione di Ra3 che si è occupata del ‘caso commissioni’ con il giornalista Alessio Lasta inviato ad Agrigento, ndr) e il totale abbandono in cui si trova la città, il cerchio è quasi chiuso". 

La Scala, tramite una nota stampa, ha fatto sapere che gli atti in suo possesso sono atti pubblici richiesti al dirigente del settore e che "tra qualche giorno renderemo pubbliche alcune deleghe in modo che l’opinione pubblica si possa rendere conto di come hanno operato alcuni consiglieri comunali" ha concluso l'attivista pentastellato. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comune di Agrigento, il M5S: "Dubbi su deleghe tra consiglieri"

AgrigentoNotizie è in caricamento