Musica ad alto volume fino alle 3 di notte, i residenti pronti all'esposto

Più volte, in via Imera, sono dovute intervenire le pattuglie della sezione "Volanti" che, alla fine, sono riuscite a fare abbassare il volume

Hanno dovuto fare avanti e indietro dalla via Imera. Soltanto alle tre di notte, quella fra domenica e ieri, i poliziotti della sezione “Volanti” della Questura di Agrigento sono riusciti a far abbassare la musica, tenuta ad alto volume, da un locale. Non è la prima volta che accade, né forse sarà l’ultima. Di fatto, però, i residenti della via Imera sono letteralmente esasperati e nella notte fra domenica e ieri hanno tempestato di richieste di “aiuto” e di intervento il 113 della polizia di Stato. Tutti, con un’unica voce, hanno parlato di “disturbo della quiete pubblica”.

Non è stato reso noto se siano state accertate o meno, dai poliziotti della sezione “Volanti”, delle irregolarità. Sembra scontato, come sempre avviene in casi di questo genere, che la relazione degli agenti della sezione “Volanti” finirà sul tavolo dei colleghi della “Pasi” della Questura. Anche ieri mattina, in via Imera, non si parlava d’altro e pare che un nutrito gruppo di residenti avesse avviato la sottoscrizione di un esposto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in viale Emporium, auto contro scooter: quattro feriti e un morto

  • Accusa un malore e si accascia, tragedia in città: muore un 35enne

  • Temporali in arrivo, diramata una nuova allerta meteo "gialla"

  • Coronavirus, l'incubo non è finito: donna positiva al tampone

  • Frana il costone di Maddalusa, solo paura per i bagnanti: nessun ferito

  • Il Coronavirus spaventa ancora, Musumeci e Razza: "Se contagi salgono si chiude"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento