rotate-mobile
Imprenditoria / Porto Empedocle

Lutto nel mondo della ristorazione: è morto Giuseppe Borsellino, chef de "Il Gambero Rosso"

Il celebre locale di Porto Empedocle da anni è un punto di riferimento soprattutto per la cucina di pesce: in tanti lo ricordano con affetto

Si è spento dopo una decina di giorni di ricovero a Palermo Giuseppe Borsellino, 62 anni, noto a Porto Empedocle (ma non solo) perchè chef e proprietario del celebre ristorante "Il Gambero Rosso" di via Roma. Era stato operato al cuore, ma le sue condizioni sono via via peggiorate fino all'esito più tragico. 

La famiglia Borsellino è da sempre legata al proprio ristorante che Giuseppe aveva ereditato dal padre. Una passione profonda quella verso la cucina tanto che i figli Alessio, Salvatore (già consigliere comunale) e Chiara l'hanno ricordata nei propri post di cordoglio.

"Voglio ricordarti così papà - scrive uno di loro - mentre facevi ciò che più di tutto ti è sempre piaciuto fare. Dar da mangiare alla gente. Sperimentare nuove ricette ed avere sempre successo. Oggi voli su nel cielo e ci lasci un profondo vuoto dentro". Centinaia di commenti di coloro che ne ricordano la passione e la gentilezza. 

Le esequie si terranno domani, mercoledì 7 giugno, alle 16 alla chiesa della Madonna del Carmelo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lutto nel mondo della ristorazione: è morto Giuseppe Borsellino, chef de "Il Gambero Rosso"

AgrigentoNotizie è in caricamento