Venerdì, 19 Luglio 2024
Il lutto / Quadrivio Spinasanta

E' stato il "patriarca" dei panificatori, è morto don Fofò Ippolito

A darne notizia è lo staff della celebre panetteria che si trova al Quadrivio Spinasanta: "Grazie per tutti gli insegnamenti"

"A noi piace ricordarti così con la pala in mano sempre pronto a sfornare e informare il pane, quel pane di cui eri il mastro, di cui sapevi tutto".

Così, sui social, i componenti della panetteria "Don Fofò" del Quadrivio Spinasanta salutano per l'ultima volta il loro don Fofò. Alfonso Ippolito è stato il fondatore di uno dei panifici storici della città: tutti, ad Agrigento, sanno dove si trova e hanno, almeno una volta, comprato pane o "pezzi" di tavola calda. Un'attività che ormai da anni era condotta attivamente dalla famiglia, anche se lui, nonostante gli 87 anni di età, continuasse a voler vivere quel panficio che era tutta la sua vita. 

"Ci hai trasmesso giorno dopo giorno, l’importanza del lavoro, dell’onestà nei confronti dei clienti - scrivono ancora -, l’amore per la famiglia insieme alla nonna ci avete regalato un’infanzia unica che portiamo nel cuore e che ci ha fatto diventare le persone che siamo piano piano stiamo provando a portare avanti il tuo nome con tutti gli insegnamenti che ci hai dato, con tutti i tuoi rimproveri che ci hanno fatto crescere. È stato un onore per tutti noi averti conosciuto aver vissuto gli anni più belli della nostra vita con te al nostro fianco, non ci hai mai fatto mancare nulla, ci hai fatto capire quanto fosse importante guadagnarsi quello che si voleva. Ciao Don FoFó, grazie da parte di tutti noi! Ci mancherai".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' stato il "patriarca" dei panificatori, è morto don Fofò Ippolito
AgrigentoNotizie è in caricamento