L'addio a Tusa, il consorzio turistico: "Geniale esploratore della nostra terra"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Un grande uomo, un tenace ricercatore ed un finissimo intellettuale la cui perdita lascia un vuoto incolmabile. E’ con profonda tristezza che il Consorzio Turistico Valle dei Templi di Agrigento partecipa al cordoglio per la perdita di Sebastiano Tusa.

“Era non solo un uomo di cultura, ma anche un geniale esploratore della nostra terra e soprattutto del nostro mare – così lo ricorda il presidente del Consorzio, Emanuele Farruggia -. A lui si devono molti  importanti ritrovamenti che hanno restituito alla Sicilia significative tracce della propria memoria storica”.

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento