menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Gaetano Trincanato

Gaetano Trincanato

La morte dell'ex deputato Trincanato, rinviati a giudizio due medici

Due sanitari finiscono a processo dopo due iniziali richieste di archiviazione da parte della Procura

Il gup di Termini Imerese Valeria Gioeli ha disposto il rinvio a giudizio dei medici Pierenrico Marchesa e Tiziana Facella. Sono imputati per l’omicidio colposo dell’ex deputato agrigentino Gaetano Trincanato, storico esponente della Democrazia Cristiana, deputato all’Ars per sei legislature ed ex assessore regionale.

Si arriva al rinvio a giudizio dopo due richieste di archiviazione e altrettante opposizioni dei familiari della vittima, parte civile al processo con l’assistenza dell’avvocato Giovanni Rizzuti.

Trincanato è morto a 86 anni all’ospedale di Cefalù il 17 gennaio 2016 in seguito ad un aggravarsi delle sue condizioni dopo essere stato operato per rimuovere un’ernia. Il processo inizierà l’8 giugno. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento