rotate-mobile
Cronaca

La misteriosa morte di Pierino Tutino, il gip non archivia l'inchiesta

All'archiviazione si è sempre opposto il legale Salvatore Pennica che ha sostenuto: "Tutino, trovato cadavere in circostanze misteriose, o si è suicidato oppure è stato ammazzato"

Il gip del tribunale di Agrigento, Alessandra Vella, non ha accolto la seconda richiesta di archiviazione sul caso della morte di Pierino Tutino. Per il giudice per le indagini preliminari - secondo quanto riporta oggi il quotidiano La Sicilia - si deve indagare ancora e meglio. Ad opporsi all'archiviazione è sempre stato l'avvocato Salvatore Pennica. "Tutino, trovato cadavere in circostanze misteriose, o si è suicidato oppure è stato ammazzato" - ha sostenuto il legale opponendosi alla seconda richiesta di archiviazione del Pm Chiara Bisso. 

La morte di Pierino Tutino, la difesa insiste: "Fu omicidio"

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La misteriosa morte di Pierino Tutino, il gip non archivia l'inchiesta

AgrigentoNotizie è in caricamento