Lunedì, 22 Luglio 2024
Parco archeologico

Il testamento di Silvio Berlusconi, Dell'Utri: "Realizzerò una biblioteca alla Valle dei Templi"

L'annuncio dell'ex senatore a poche ore dall'apertura del testamento del leader di Forza Italia: l'inaugurazione in occasione degli eventi per Agrigento Capitale della Cultura

“Sto costituendo una grande biblioteca siciliana nella Valle dei Templi. Sarà il mio dono e anche quello del mio amico Silvio per Agrigento Capitale della Cultura 2025. Sarà pronta per quella data e quando l’inaugureremo sarà un bell’evento”. A dirlo oggi a La Stampa è il senatore Marcello Dell’Utri, che ha confermato di voler spendere così parte dei 30 milioni lasciati in eredità da Silvio Berlusconi. 

In realtà il progetto è di molto precedente alla morte del leader di Forza Italia e su questa idea è da tempo al lavoro il Parco archeologico che aveva ricevuto la disponibilità del senatore condannato per concorso esterno in associazione mafiosa.

Dell’Utri è, infatti, da sempre un grande collezionista di libri antichi e alcuni mesi fa aveva manifestato la volontà di donarne una parte proprio al Parco archeologico che per questo, scopo stava recuperando un intero immobile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il testamento di Silvio Berlusconi, Dell'Utri: "Realizzerò una biblioteca alla Valle dei Templi"
AgrigentoNotizie è in caricamento