menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Moria di pesci a Giallonardo, Mareamico allerta i veterinari dell'Asp

Qualche pescatore di frodo potrebbe avere deciso di disfarsi del pesce ritenuto a livello commerciale poco “prezioso”

Decine di pesci sono stati trovati morti sulla spiaggia di Giallonardo, a Realmonte. "Poiché la situazione, oltre che essere grave è pure molto strana - dice Lombardo - abbiamo prelevato alcuni di questi pesci morti e li abbiamo affidati al servizio veterinario dell’Asp di Agrigento, che si farà carico di inviarli presso l’Istituto Zooprofilattico di Palermo, per accertare la causa della loro morte". 

 Diverse le ipotesi al vaglio, tra queste anche l’attività di pesca abusiva. Ovvero, qualche pescatore di frodo avrebbe deciso di disfarsi del pesce ritenuto a livello commerciale poco “prezioso”. Si attende, in queste ore, il responso delle analisi di laboratorio. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento