rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Cronaca Montevago

Scippata della borsetta mentre è per le vie del centro, denunciati due uomini: uno è l'ex convivente

Vittima del furto con strappo una casalinga quarantaseienne che ha denunciato subito ai carabinieri ed ha fornito indicazioni utili per l'identificazione dei due

Viene scippata della borsetta mentre percorre, a piedi, le vie del centro di Montevago. La donna - una casalinga di 46 anni, rimasta illesa - si precipita alla stazione dei carabinieri e denuncia quanto, poco prima, le era accaduto. Le dichiarazioni della quarantaseienne sono servite per identificare e denunciare due uomini, uno dei quali è il suo ex convivente, per l'ipotesi di reato di furto con strappo in concorso. 

La donna - stando a quanto è stato ufficialmente ricostruito dagli investigatori - è stata avvicinata da una Fiat Punto, con due uomini  a bordo. Il passeggero dell'auto ha - stando, appunto, all'accusa - strappato la borsa che la donna aveva sulla spalla, per poi dileguarsi con il complice che lo attendeva in auto. I carabinieri, raccolta la denuncia e le informazioni fornite dalla vittima che ha riconosciuto nell’ex convivente uno dei due ladri, hanno individuato e rintracciato gli autori.

Si tratta di un uomo di 49 anni, originario di Menfi, disoccupato, ex compagno della vittima e di un 63enne anch’egli residente a Menfi disoccupato. La borsa della donna conteneva la somma di 160 euro, il telefono cellulare oltre a vari effetti personali. I due uomini sono stati denunciati alla Procura della Repubblica di Sciacca. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scippata della borsetta mentre è per le vie del centro, denunciati due uomini: uno è l'ex convivente

AgrigentoNotizie è in caricamento