Sabato, 20 Luglio 2024
L'operazione / Montevago

"Struttura turistica e bar senza lavoratori formati e con impianti abusivi": scattano due denunce

I carabinieri del Nucleo ispettorato del lavoro hanno controllato i due esercizi: sanzioni amministrative per quasi 30mila euro

I carabinieri del nucleo Ispettorato del lavoro di Villaggio Mosè, nel corso di alcuni accertamenti a Montevago, hanno scoperto delle irregolarità in una struttura turistica e in un bar-ristorante e hanno denunciato un imprenditore 69enne ed un esercente di 42 anni, per le ipotesi di reato di omessa sorveglianza sanitaria, mancata formazione dei lavoratori e installazione di impianto di video sorveglianza privo di autorizzazione.

Per i due titolari sono scattate sanzioni per complessivi di 28.650 euro. L’attività rientra nel piano operativo disposto dal Comando provinciale nell’ambito di controlli straordinari denominati “Sommerso e sicurezza estate 2023”, nel settore turistico ed alberghiero.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Struttura turistica e bar senza lavoratori formati e con impianti abusivi": scattano due denunce
AgrigentoNotizie è in caricamento