L'incendio doloso al bosco del Magaggiaro, danni per 60 milioni di euro

Il sindaco di Montevago, Margherita La Rocca Ruvolo: "Situazione inaccettabile, massimo sforzo per prevenire altri episodi analoghi"

L'incendio al bosco Magaggiaro

"Circa 200 ettari di bosco demaniale sono andati in fumo nell’incendio doloso appiccato la settimana scorsa al bosco del Magaggiaro che ha provocato 60 milioni di danni diretti e indiretti. Più 30 ettari di bosco e altri 50 ettari terreni pascolivi sono stati bruciati nei giorni scorsi intorno a lago Arancio. Una situazione inaccettabile. E’ necessario mettere in campo ad ogni livello una serie di iniziative finalizzate a prevenire i roghi e tutelare il nostro patrimonio ambientale, a tal proposito ci sarà il massimo impegno dell’Unione dei Comuni Terre Sicane”.

Lo afferma il sindaco di Montevago, Margherita La Rocca Ruvolo, a margine dell’incontro promosso dall’Unione dei Comuni delle Terre Sicane che si è svolto a Menfi per fare il punto della situazione dopo gli incendi che hanno gravemente danneggiato due aree boschive nel territorio belicino. Le dichiarazioni dell'amministratore nonchè deputato regionale sono riportate oggi sul Giornale di Sicilia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alla riunione con i sindaci di Montevago, Menfi (Marilena Mauceri), Santa Margherita Belìce (Franco Valenti), Sambuca di Sicilia (Leo Ciaccio) e con l’assessore ai Lavori pubblici di Caltabellotta Michele Pipia hanno partecipato anche agenti del corpo forestale, carabinieri, polizia municipale, volontari e rappresentanti del Wwf guidati dal presidente del Wwf Sicilia Area Mediterranea Giuseppe Mazzotta che ha illustrato le proposte dell’associazione ambientalista per contrastare gli incendi e ha offerto la propria collaborazione ai Comuni delle Terre Sicane. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emergenza Covid-19, altri due casi in provincia: chiuso ristorante e richiamati tutti i clienti

  • La faida sull'asse Favara-Belgio, scatta l'operazione "Mosaico": raffica di arresti, trovate armi

  • Operazione "Mosaico": duplice tentato omicidio, ecco chi sono i 7 arrestati

  • Coronavirus, ancora positivi in provincia: a Ravanusa i casi salgono a sette

  • Nuova "bomba" d'acqua sull'Agrigentino: strade e ristoranti allagati, albero su auto

  • Il Covid non molla la sua presa: due nuovi casi a Favara, uno a San Biagio e Grotte

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento