menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Montevago, al via i cantieri lavoro: boccata di ossigeno per diciotto disoccupati

Previsti tre interventi dell’importo complessivo di 117.577 euro, il sindaco La Rocca Ruvolo: "Un'occasione anche per il paese"

Al via a Montevago i cantieri di lavoro finanziati dall’assessorato regionale della Famiglia, delle Politiche Sociali e del Lavoro. Si tratta di tre interventi dell’importo complessivo di 117.577 euro che daranno lavoro a 18 disoccupati del posto per un totale di 89 giornate lavorative.

Ecco le opere previste dai progetti redatti dall’Ufficio tecnico del Comune di Montevago: il rifacimento della pavimentazione della scuola elementare “Gravina” per l’eliminazione ristagni d’acqua; la riqualificazione di un’area di risulta in via Newton che diventerà una piazzetta; il rifacimento delle orlature e dei cordoli dell’area verde di piazza Gramsci. Inoltre, a Montevago sono stati finanziati dalla Regione altri due progetti in favore di Enti di Culto.

“Quella dei cantieri di lavoro - commenta il sindaco margherita La Rocca Ruvolo - è un’altra delle misure di sostegno al reddito in favore delle persone svantaggiate che mettiamo in campo grazie ai finanziamenti della Regione. Per i nostri concittadini beneficiari sarà certamente una boccata d’ossigeno in un periodo di grave crisi economica e occupazionale, per il paese sarà un’occasione importante per la riqualificazione di alcuni spazi pubblici”. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Coronavirus: è arrivato lo spray nasale che aiuta a proteggersi

Attualità

Un aiuto per i più deboli: la Brigata “Aosta” dona beni di prima necessità

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento