Cronaca

Montevago, dopo quasi mezzo secolo si ristruttura la Chiesa madre

Lo annuncia il deputato regionale dei Centristi per la Sicilia nonchè sindaco del comune agrigentino, Margherita La Rocca Ruvolo. Saranno spesi poco meno di 280 mila euro

Il sindaco di Montevago Margherita La Rocca

“L’assessore regionale alle Infrastrutture, Giovanni Pistorio, si è mostrato sensibile alle esigenze del territorio agrigentino. Finalmente a fine mese potremo affidare i lavori di ristrutturazione della chiesa madre dei Santi Pietro e Paolo di Montevago, che, dalla costruzione, dopo il terremoto del 1968, non ha più avuto altri interventi straordinari".

Lo annuncia il deputato regionale dei Centristi per la Sicilia nonchè sindaco del comune agrigentino, Margherita La Rocca Ruvolo. “Dopo la nota dell'assessorato regionale alle Infrastrutture – spiega – ieri è stata approvata in Comune la delibera per la manutenzione straordinaria dell’edificio di culto. Nella stessa nota dell’assessorato è stato, inoltre, comunicato il rimodulamento delle somme per un importo pari a quasi 280 mila euro. I  lavori serviranno per ridurre le infiltrazioni del tetto che da anni si insinuano dentro la chiesa”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montevago, dopo quasi mezzo secolo si ristruttura la Chiesa madre

AgrigentoNotizie è in caricamento