Arcidiocesi, il 5 settembre l'ordinazione episcopale di don Damiano

La cerimonia si terrà in piazza don Minzoni, dinnanzi alla Cattedrale, per rispettare le attuali prescrizioni anti-Covid

Il futuro arcivescovo di Agrigento, Alessandro Damiano

L’arcivescovo di Agrigento, il cardinale Francesco Montenegro, dopo l’annuncio dell’elezione di monsignor Alessandro Damiano ad arcivescovo coadiutore, ha reso noto che, l’ordinazione episcopale di quest'utimo si terrà sabato 5 settembre in piazza don Minzoni, di fronte alla cattedrale di Agrigento. Una scelta di location che dipende, ovviamente, dalle misure oggi imposte per evitare la diffusione del Covid-19.

La nomina di don Damiano, da parte del Papa, è avvenuta lo scorso 30 aprile. Don Franco Montenegro rimarrà arcivescovo fino al compimento dei 75 anni, fatto che avverrà nel maggio del 2021. A quel punto rimetterà il proprio mandato nelle mani di Papa Francesco, il quale potrà anche decidere di non accogliere le "dimissioni" fintanto che don Alessandro Damiano non sarà in condizione di insediarsi alla guida della Chiesa agrigentina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: la Sicilia diventa zona gialla, Musumeci: "Non è un liberi tutti"

  • Incidente sulla statale 115: scontro fra auto e furgone, morta una 59enne di Licata

  • Coronavirus e zona "gialla", ecco tutte le regole in vigore da domani

  • Coronavirus, 4 morti fra Campobello, Palma e San Biagio: tornano ad aumentare i contagi

  • Coronavirus, nuovo boom di contagi in provincia: ad Aragona muore ex sindaco, una vittima pure a S. Giovanni Gemini

  • Coronavirus, il bollettino dell'Asp: 88 nuovi positivi, 6 ricoverati e 2 vittime

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento