Cronaca Montaperto

Crollano pietre e detriti, chiusa alla circolazione una strada di Montaperto

La decisione è stata presa, mentre i carabinieri si occupavano della viabilità, dai tecnici dell’Utc

(foto ARCHIVIO)

E’ stata chiusa, e non è chiaro fino a quando durerà l’interdizione alla circolazione stradale, la strada interpoderale dove si è verificato, nelle ultime ore, un importante smottamento. Per fortuna, nessuno s’è fatto male. Ma – una volta acquisito l’allarme lanciato dall’automobilista di passaggio che s’è accorto del cedimento di pietre e detriti – sul posto si sono precipitati i carabinieri prima e i tecnici dell’Utc dopo. Non c’è stato molto da fare, di fatto.

La “sentenza” pronunciata dai responsabili dell’ufficio tecnico comunale è stata, infatti, quella di chiudere – in via precauzionale – la strada interpoderale. Era prioritario, del resto, provare ad evitare rischi agli eventuali automobilisti di passaggio. Soltanto quando la strada interpoderale, utilizzata per raggiungere appezzamenti di terreno o case di campagna, è stata sbarrata – e dunque non c’erano più ipotetici rischi – i carabinieri hanno lasciato la zona. Appare inevitabile che, nei prossimi giorni, la zona dello smottamento verrà messa in sicurezza. Non è chiaro però, non è stato reso noto almeno, se il fronte della frana sia esteso o se si potranno effettuare interventi tampone mirati. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crollano pietre e detriti, chiusa alla circolazione una strada di Montaperto

AgrigentoNotizie è in caricamento