"Batteri coliformi nell'acqua", divieto di utilizzarla a Montaperto

Giovedì scorso, sono stati prelevati dei campioni in via San Giuseppe. Due giorni dopo, la Girgenti Acque ha comunicato che "i rapporti di prova evidenziano valori non conformi ai parametri stabiliti"

Una bottiglia d'acqua inquinata

Ci risiamo. Ancora un altro divieto di "utilizzo di acqua per uso umano". Questa volta tocca alla via San Giuseppe, nel quartiere satellite di Montaperto. A firmare l'ordinanza è stato il vice sindaco Elisa Virone.

Giovedì scorso, sono stati prelevati dei campioni d'acqua. Due giorni dopo, la Girgenti Acque ha comunicato che "i rapporti di prova dei campioni d'acqua prelevati in via San Giuseppe, numero 86, evidenziano valori non conformi ai parametri stabiliti".

Arrivata, martedì, la nota dell'azienda sanitaria provinciale che evidenzia la "presenza di batteri coliformi nei campioni d'acqua", il vice sindaco Elisa Virone ha subito firmato un'ordinanza con la quale vieta - fino a nuova disposizione - di utilizzare l'acqua delle cisterne e dei serbatoi idrici a scopo potabile nella via San Giuseppe, numero 86, a Montaperto.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Va a dare da mangiare agli animali e raccogliere verdura: non torna più a casa, 53enne ritrovato morto

  • Transenna della Ztl sull'auto comprata 2 giorni prima: 40enne su tutte le furie

  • Incidente sulla statale Agrigento-Raffadali: una persona in ospedale

  • "Disastro ambientale in via miniera Ciavolotta", imprenditori di mezza provincia l'avevano trasformata in discarica: 44 indagati

  • "Testate all'ex fidanzata per farla abortire", ventunenne rinviato a giudizio

  • Bimba di 9 anni muore per aneurisma cerebrale, atto d'amore dei genitori: donati gli organi

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento