menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto archivio)

(foto archivio)

Montallegro, brucia autovettura: è giallo sull'identità del proprietario

I carabinieri hanno avviato subito forse il controllo più scontato, ossia se la macchina fosse stata rubata o meno. Fino alla tarda mattinata di ieri, però, per quella Fiat Freemont, non c'erano denunce di furto

Autovettura belga divorata dalle fiamme in contrada Matarana a Montallegro. E' accaduto nella notte fra giovedì ed ieri. A cercare di spegnere l'incendio sono stati i pompieri del comando provinciale. L'autovettura, una Fiat Freemont, però è andata completamente distrutta. Al lavoro per ore ed ore anche i carabinieri della stazione di Montallegro.

Nonostante il numero della targa belga fosse stato recuperato, i carabinieri non sono riusciti - almeno per tutta la giornata di ieri - ad identificare il proprietario della vettura. La banca dati dei mezzi è, infatti, nazionale. Subito è stato avviato forse il controllo più scontato, ossia se la macchina fosse stata rubata o meno. Fino alla tarda mattinata di ieri, però, per quella Fiat Freedom, andata completamente distrutta in contrada Matarana, non c'erano denunce di furto. 

Impossibile, inoltre, stando sempre a quanto è stato accertato e ricostruito dai carabinieri, stabilire la natura del rogo. Probabilmente si tratta di un incendio doloso, ma accanto all'autovettura non sono state trovate tracce di liquido infiammabile o taniche sospette. Spetterà alle indagini dei carabinieri stabilire dunque sia la natura del fatto. Ma è prioritario anche identificare - per quello che ieri mattina appariva, anche agli occhi degli investigatori, come un piccolo "giallo" - il proprietario dell'autovettura. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giardinetti del campo sportivo: arriva l'adozione da parte di privati

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento