rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca Porto Empedocle

Montagne di rifiuti a Porto Empedocle? Ecco i mezzi speciali per ripulire la città

Alongi: "Hanno iniziato dalle zone interessate sia dalla commemorazione dei defunti che del mercato infrasettimanale del giovedì"

Il sindaco di Porto Empedocle, Ida Carmina, ha chiesto - ed ottenuto - un potenziamento del servizio di raccolta e trasporto dei rifiuti solidi urbani. Dopo il blackout nel servizio - determinato dallo sciopero abusivo dei netturbini ecologici che reclamano il pagamento delle mensilità - Carmina per riportare al decoro Porto Empedocle ha chiesto alla società Realmarina, che gestisce il servizio rifiuti, un potenziamento del servizio di raccolta e trasporto dei rifiuti solidi urbani in città. 

Oltre allo sciopero dei netturbini, la situazione è stata resa ancora più critica dal comportamento di molti cittadini che hanno disatteso l'ordinanza del sindaco di non conferire i rifiuti nei giorni dello sciopero.

Gli operai ripuliscono Porto Empedocle

“Già dalle prime ore del pomeriggio  – spiega l'amministratore delegato di Iseda Giancarlo Alongi – abbiamo provveduto, così come richiesto dall'amministrazione comunale, ad inviare  a Porto Empedocle, mezzi speciali a supporto dei nostri operatori ecologici che hanno già iniziato a ripulire la città soprattutto in quelle zone interessate sia dalla commemorazione dei Defunti che del mercato infrasettimanale del giovedì. Si sta dunque intervenendo, così come richiesto dal sindaco sui cumuli di rifiuti giacenti per strada e in particolare nelle zone adiacenti al cimitero cittadino e nella zona Grandi Lavori dove si svolge il mercato”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montagne di rifiuti a Porto Empedocle? Ecco i mezzi speciali per ripulire la città

AgrigentoNotizie è in caricamento