Cronaca Monserrato

"Si contendono i figli per le feste", scoppia la lite fra ex coniugi: un denunciato

La polizia di Stato è riuscita a riportare la calma. Un sessantacinquenne è stato, però, denunciato alla Procura. Dovrà rispondere adesso dell'ipotesi di reato di minacce gravi

Una pattuglia della polizia di Stato

Si "contendono" i figli per le prossime festività di fine ed inizio anno e scoppia la lite. E' accaduto nel quartiere di Monserrato. A litigare, facendo anche intervenire la polizia, sono stati due ex coniugi. Ognuno di loro, di fatto, pretendeva che i figli non si allontanassero da casa e non passassero i giorni di festa con l'altro genitore. Coinvolti nel litigio anche altri familiari che si sarebbero "schierati" in difesa dell'uno o dell'altro. 

Gli agenti della sezione Volanti sono riusciti a riportare la calma in quella famiglia. Alla fine, un uomo - un sessantacinquenne - è stato, però, denunciato, in stato di libertà, alla Procura della Repubblica di Agrigento. Dovrà rispondere adesso dell'ipotesi di reato di minacce gravi. Avrebbe minacciato il genero. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Si contendono i figli per le feste", scoppia la lite fra ex coniugi: un denunciato

AgrigentoNotizie è in caricamento