Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca

Mobilità sostenibile nelle aree urbane, il Comune di Agrigento nomina nuovo manager

L'architetto Ivano Agostara, dipendente del settore Energia, si occuperà di redigere un apposito piano

L'architetto Ivano Agostara

Il Comune di Agrigento ha nominato il nuovo mobility manager. Si tratta dell'architetto Ivano Agostara, dipendente comunale del settore Energia. 

Il decreto del ministero dell'Ambiente “Mobilità sostenibile nelle aree urbane” del 27 marzo 1998, dispone che gli enti con oltre 300 dipendenti per unità locale, o con oltre 800 dipendenti complessivi distribuiti su più unità locali, adottino un Piano degli spostamenti casa lavoro (PSCL) e nominino un addetto alla mobilità aziendale con il compito di "razionalizzare e ottimizzare gli spostamenti sistematici del personale, soprattutto promuovendo il trasporto collettivo e introducendo forme innovative di trasporto meno inquinanti, con la finalità di ridurre l’uso del mezzo di trasporto privato".

Agostara avrà il compito di redigere il piano. "L'obiettivo - commenta l’assessore Gerlando Principato - è quello di disincentivare l'utilizzo dell'auto privata e promuovere attraverso azioni mirate modalità di spostamento alternative e meno impattanti in termini di traffico e inquinamento. Ma sopratutto andare alla ricerca delle soluzioni più adeguate ad incidere sul benessere dei dipendenti, sulla loro fidelizzazione e, quindi, sulla loro produttività".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mobilità sostenibile nelle aree urbane, il Comune di Agrigento nomina nuovo manager

AgrigentoNotizie è in caricamento