menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mobilità scuola primaria, tutti i trasferimenti e i posti residui nell'Agrigentino

Pubblicati i trasferimenti dei docenti di scuola primaria in provincia. Tra poche ore si concluderà la terza e ultima fase di presentazione delle istanze

Sono centoventisette i posti comuni disponibili nell’Agrigentino nella scuola Primaria dopo la mobilità provinciale: di questi, cento sono accantonati per gli assunti da concorso nelle fasi B e C. A sedici ammontano i posti speciali e di sostegno e, di questi, quattro sono quelli a disposizione per i passaggi di ruolo interprovinciali.

Nel dettaglio, secondo i dati forniti dall’Ufficio scolastico provinciale al termine delle prime fasi di mobilità straordinaria, per insegnanti di sostegno ad alunni minorati della vista è disponibile un posto, per i minorati psicofisici quindici e per la lingua inglese i posti sono dodici.

In queste ore si conclude la terza fase dei “movimenti” che sancirà per gli assunti ante 2014/2015 i trasferimenti fuori provincia di assegnazione (o di ruolo) e, ancora nelle fasi B e C, la titolarità su ambito (provinciale e nazionale) dei neo assunti da graduatoria di merito relativa al concorso del 2012 e per gli immessi in ruolo da graduatorie ad esaurimento, così come gli spostamenti interprovinciali (in fase D i docenti assunti in fase 0 e A da gae e concorso e quelli assunti in fase B e C da concorso 2012 possono richiedere trasferimento interprovinciale).

La presentazione della domanda di mobilità per il personale docente delle fasi B, C e D sarà possibile fino alla mezzanotte del 3 giugno, ha informato il Miur, non solo perché il 2 giugno non saranno attive le funzioni di “service desk”, ma anche per dare modo a chi non ha ancora prodotto istanza di farlo: fino a ieri pare mancassero all'appello 339 domande da concorso e 2605  da gae e, per questi ultimi, la mancata presentazione della domanda comporta l'assegnazione d'ufficio a punteggio zero. Un’eventualità che, sicuramente, molti vorranno evitare.


>>> A questo link i trasferimenti per ogni scuola della provincia

>>> Qui il tabulato di tutti i movimenti ancora possibili nell'Agrigentino

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento