Martedì, 28 Settembre 2021

Riqualificazione del Rabateddu e del vecchio Villaggio Mosè: 30 milioni in arrivo dal Mit

Il Comune è stato ammesso ai finanziamenti previsti nel programma innovativo nazionale per la "Qualità dell’abitare"

Riqualificazione urbana, il ministero dei Trasporti ha ammesso il Comune di Agrigento ai finanziamenti, per circa trenta milioni di euro, per due progetti promossi dall'ente locale, nell'ambito del Programma innovativo nazionale per la Qualità dell’Abitare (PinQuA). Due sono stati i quartieri inseriti dall'amministrazione comunale, il vecchio nucleo abitativo del Villaggo Mosè, progetto quest'ultimo che è stato chiamato Irestu (Intervento, rigenerativo, eco-sostenibile, sociale territoriale, urbano) e il cuore del centro storico, il rione del “Rabateddu” dove l'ufficio tecnico comunale ha programmato opere di riqualificazione edilizia e di rigenerazione urbana.

L'ammissione ai finanziamenti che ha visto il Comune di Agrigento, presente in graduatoria, con i due progetti, rispettivamente alla 174 e 184 posizione, deve adesso essere seguita dalla progettazione esecutiva delle opere.  Per quanto riguarda gli interventi previsti nel quartiere del Villaggio Mosè, figurano in elenco la riqualificazione di piazza del Vespro, il rifacimento dei marciapiedi dell'intera frazione commerciale e la realizzazione di aree adibite a parcheggi e verde pubblico.  I dettagli di entrambi i progetti, sono stati illustrati all'ex collegio dei Filippini, dall'assessore comunale Gerlando Principato e dal sindaco Franco Miccichè.

Si parla di

Video popolari

Riqualificazione del Rabateddu e del vecchio Villaggio Mosè: 30 milioni in arrivo dal Mit

AgrigentoNotizie è in caricamento