rotate-mobile
Cronaca Zingarello

Erosione costiera a Misita, Mareamico lancia l'allarme

Negli anni spariti diversi metri di spiaggia, l'associazione chiede l'intervento del Comune

Si va assottigliando sempre di più la spiaggia della Misita, tra il fiume Naro e Punta Bianca.

A denunciarlo è l'associazione ambientalista Mareamico. "Le cause - scrive in una nota - sono molteplici, alcune di natura generale: come le mutazioni climatiche, che portano all'innalzamento dei mari o la riduzione dell'apporto delle sabbie attraverso i fiumi cementificati. A tutto ciò si aggiungono le cause locali, come l'alterazione delle correnti marine, provocate dalle opere in mare".

Mareamico quindi chiede un intervento all'Amministrazione comunale perchè si faccia a sua volta parte attiva con il Governo regionale per affrontare il problema.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Erosione costiera a Misita, Mareamico lancia l'allarme

AgrigentoNotizie è in caricamento