menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto ARCHIVIO)

(foto ARCHIVIO)

Accoglienza minori stranieri, "è dovuta anche senza il contributo del Ministero"

Doccia fredda per diversi comuni della nostra provincia: si apre adesso un potenziale buco milionario nelle casse

L’onere di accogliere i minori migranti non accompagnati è a carico dei Comuni, “indipendentemente dall’erogazione del contributo a valere sul fondo per l’accoglienza dei Msna”.

E' una doccia fredda per diversi comuni dell'Agrigentino quella sottoscritta nei giorni scorsi dal Ministero dell'Interno e resa nota dal deputato del Movimento 5 Stelle Filippo Perconti, che si era interessato della vicenda connessa alla mancata liquidazione per l'anno 2017 anche su segnalazione della consigliera comunale di Agrigento Marcella Carlisi.

Il danno patito maggiormente è infatti quello che rigarda il capoluogo, al quale manca all'appello al momento oltre 1 milione di euro per la mancata erogazione del contributo da parte del Viminale. In attesa di fondi sono anche Aragona, Camastra, Campobello di Licata, Canicattì, Casteltermini, Favara, Grotte, Licata, Montevago, Naro, Palma di Montechiaro, Racalmuto, Raffadali, Ribera, Santa Elisabetta, Santa Margherita e Sciacca.

Fondi che non arriveranno perché il capitolo si è ormai esaurito e che la colpa è di alcuni enti che non avrebbero fornito la documentazione richiesta o la cui richiesta sarebbe partita con ritardo (ma ad inviarla non sono gli Enti, ma la Prefettura).  Poco importa al Ministero anche di un’altra questione posta sul tema, cioè l’onere economico per coloro che sono ospitati dalle medesime comunità nel frattempo sono diventati maggiorenni: “non è possibile – dicono - concedere risorse a valere sul predetto fondo per i maggiorenni anche qualora il perdurare dell’accoglienza degli stessi”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Danneggia la rotonda del Quadrivio e fugge via: "beccato" dalle telecamere

Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Coronavirus

Attualità

L'accademia delle Belle arti dona quindici quindici quadri al Comune

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Un agrigentino a "Uomini e donne", Gero Natale debutta su Canale 5

  • Sport

    L'ex "portierone" Daniele Indelicato vola a Dubai: affiancherà Sosa

Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento