menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il commissariato di Licata

Il commissariato di Licata

"In giro con un coltello a serramanico in tasca", denunciato minorenne

Il giovane si trovava in auto con altre due persone che avrebbero tentato di eludere il posto di blocco svoltando prima di poter essere fermati

Circolava fuori dalla propria abitazione con in tasca un coltello. Per questo la polizia ha denunciato un giovane. Gli uomini del locale Commissariato, coordinati dal vice questore Cesare Castelli, nel corso di un’attività di controllo, hanno individuato un'auto con a bordo tre persone che, mentre percorrevano una via centrale del paese hanno tentato di sfuggire al posto di blocco imboccando una strada alternativa.  

Una volta fermato il veicolo, gli agenti hanno perquisito mezzo e occupanti, trovando uno di loro un coltello a serramanico con impugnatura in legno con una lama di 8 centimetri. Il giovane non sarebbe stato in grado di fornire valide motivazioni per il possesso dell'arma, che è stata quindi posta sotto sequestro. Il minore è stato denunciato per le ipotesi di reato di porto ingiustificato di armi e/o oggetti atti ad offendere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giardinetti del campo sportivo: arriva l'adozione da parte di privati

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento