rotate-mobile
Venerdì, 27 Gennaio 2023
Cronaca Lampedusa e Linosa / Via Cameroni

Lampedusa, il Comune lo licenzia: lui minaccia di darsi fuoco

Protagonista del gesto è stato un 36enne, ex impiegato del Comune di Lampedusa e Linosa, a cui non è stato rinnovato il contratto. L'uomo è stato poi convinto a desistere dai familiari

Ha minacciato di darsi fuoco, incatenandosi alla sua auto dinnanzi il Comune e cospargendosi di liquido infiammabile. E' accaduto nel tardo pomeriggio di oggi a Lampedusa, in via Cameroni. Protagonista del gesto è stato un 36enne, ex impiegato del Comune di Lampedusa e Linosa, a cui non è stato rinnovato il contratto. L'uomo, che ha tenuto con il fiato sospeso centinaia di persone per circa un'ora, è stato poi convinto dai familiari a desistere ed è stato riaccompagnato a casa. Sul posto sono intervenuti i carabinieri e i vigili del fuoco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lampedusa, il Comune lo licenzia: lui minaccia di darsi fuoco

AgrigentoNotizie è in caricamento