rotate-mobile
Lunedì, 30 Gennaio 2023
Criminalità / Canicattì

"Questa non è l'ultima volta, prima o poi ti ammazzo": aggredisce e rapina un uomo, arrestato 21enne

Il malvivente, nonostante abbia tentato la fuga, è stato rintracciato e bloccato dalla polizia: gli sono state contestate anche le ipotesi di reato di minacce e lesioni personali

Ha aggredito alle spalle un uomo, lo ha afferrato per il collo, gli ha sottratto il portafogli con documenti e 150 euro e gli ha detto: "Questa non è l'ultima volta, prima o poi ti ammazzo". Il ferito, vittima della rapina, è stato soccorso - in centro, a Canicattì, - mentre era riverso per terra. I poliziotti del commissariato cittadino, e quelli della Squadra Mobile, sono riusciti ad identificare, rintracciare ed arrestare l'autore della rapina: un ventunenne della Guinea, senza fissa dimora. L'arresto è stato già convalidato dal gip di Agrigento che ha disposto la custodia cautelare in carcere. 

Il rapinatore è stato rintracciato, pochi minuti dopo il colpo, in un'abitazione del centro di Canicattì. Alla vista degli agenti è fuggito a gambe levate. I poliziotti sono però riusciti a ritrovarlo in una casa di Borgalino. Era in una stanza chiusa a chiave. Una volta avuto accesso alla stanza, è scattata la perquisizione personale e domiciliare e l'immigrato è stato ritrovato in possesso di diversa refurtiva e, in particolare, del portafogli asportato alla vittima: un trentenne di Canicattì. 

Vittima che era stata già destinataria di pregressi episodi di violenza: negli scorsi mesi aveva subìto dallo stesso soggetto il furto di 600 euro. Il canicattinese trentenne, pare, che conoscesse l'immigrato perché in passato aveva svolto lavori agricoli per lui. 

Il ferito venne portato, in codice "rosso", al pronto soccorso dell'ospedale "Barone Lombardo". 

Il ventunenne della Guinea è stato, dunque, arrestato, in flagranza di reato, per rapina, minacce e lesioni personali. E' stato portato al carcere Pasquale Di Lorenzo di Agrigento dove è rimasto dopo la convalida dell'arresto da parte del gip. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Questa non è l'ultima volta, prima o poi ti ammazzo": aggredisce e rapina un uomo, arrestato 21enne

AgrigentoNotizie è in caricamento