rotate-mobile
Carabinieri / Sambuca di Sicilia

"Lesioni personali e minacce": 55enne condannato e arrestato

L'uomo deve scontare la pena di 20 giorni di detenzione domiciliare

Lesioni personali e minacce. È per questi reati - commessi a Sambuca di Sicilia il 15 aprile del 2015 - che un cinquantacinquenne, riconosciuto colpevole, deve scontare 20 giorni di detenzione domiciliare. Il commerciante è stato arrestato dai carabinieri in esecuzione di un provvedimento del tribunale di Sorveglianza di Palermo. Dopo la notifica dell'ordine di esecuzione pena, i militari dell'Arma di Sambuca di Sicilia hanno accompagnato l'uomo nella sua abitazione dove dovrà stare in regime di detenzione domiciliare. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Lesioni personali e minacce": 55enne condannato e arrestato

AgrigentoNotizie è in caricamento