Cronaca

Canicattì, minacce e lesioni: arrestato un 33enne del luogo

I fatti risalgono a mese di dicembre del 2009. I reati contestati sono maltrattamenti in famiglia, lesioni personali aggravate, minacce e violazione degli obblighi di assistenza familiare

Nel pomeriggio di ieri i carabinieri del Nucleo operativo del Comando compagnia, a seguito di ordinanza emessa dal Tribunale di Agrigento, hanno tratto in arresto Diego Paci, 33enne del luogo, già noto alle forze dell’ordine.

I reati contestati sono: maltrattamenti in famiglia, lesioni personali aggravate, minacce e violazione degli obblighi di assistenza familiare.

I fatti risalgono a mese di dicembre del 2009. L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato tradotto nella casa circondariale “Petrusa” di Agrigento, dove dovrà scontare una pena definitiva di 1 anno e un mese di reclusione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Canicattì, minacce e lesioni: arrestato un 33enne del luogo

AgrigentoNotizie è in caricamento