Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Fine quarantena, 213 migranti lasciano nave “Rhapsody”: diversi raggiungono a piedi la città

Un nutrito gruppo di migranti è stato trasferito in strutture di accoglienza di altre regioni mentre i soggetti destinatari del foglio di via a piedi hanno raggiunto la città dei Templi

 

A conclusione del periodo di isolamento fiduciario, 213 migranti oggi sono stati fatti sbarcare a Prto Empedocle dalla nave quarantena “Rhapsody”.

Tutti i migranti di varia nazionalità,  prima dello sbarco sono stati sottoposti a tampone di conferma per accertare l’assenza del Covid. Subito dopo, un nutrito gruppo è partito in autobus, alla volta di strutture di accoglienza ubicate nelle regioni: Calabria, Puglia, Campania, Lazio, Piemonte e Lombardia mentre, i soggetti a cui è stato notificato il foglio di via sottoscritto dal questore di Agrigento, si sono incamminati verso la città dei Templi in cerca di un mezzo di trasporto per altre destinazioni.

Le attività di sbarco sono state coordinate dalla Prefettura di Agrigento e monitorate dalla polizia di Stato.
"Vogliamo andar via da Villa Sikania": i migranti tornano a protestare

"Vogliamo andar via da Villa Sikania": i migranti tornano a protestare
 

Potrebbe interessarti: https://www.agrigentonotizie.it/cronaca/siculiana-migranti-protestano-trasferimento-villa-sikania.html

Potrebbe Interessarti

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento