rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca Porto Empedocle

Accoglienza migranti, la Giunta ha deciso: si crei un accesso sulla spiaggia

L'idea è quella di posizionare alcune strutture modulari per consentire le operazioni di soccorso da parte delle associazioni di volontariato

L'arrivo dell'estate, nella provincia di Agrigento, coincide anche con l'aumento dei flussi migratori. Prima frontiera, da sempre, è Lampedusa, ma ci sono anche altri comuni, come ad esempio Porto Empedocle, che da anni si trovano a dover gestire il fenomeno migratorio con non poche difficoltà.

In particolare, si legge nelal delibera, gli operatori ed i volontari che intervengono per prestare i primi soccorsi alle persone che sbarcano, "hanno incontrato difficolta? di accesso sull’arenile, in assenza di adeguate strutture che, compatibilmente con lo status giuridico del demanio marittimo, non possono essere che strutture amovibili".

Proprio per consentire alle associazioni di volontariato e agli operatori sanitari di intervenire che la Giunta Martello ha deliberato di dare incarico agli uffici di acquistare adeguate "strutture modulari in materiale legnoso, con cui realizzare almeno due percorsi di accesso dalla strada fino all’arenile".

Questo dovrà essere associato evidentemente alla realizzazione di specifici percorsi per il flusso di persone.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accoglienza migranti, la Giunta ha deciso: si crei un accesso sulla spiaggia

AgrigentoNotizie è in caricamento