menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

Centro d'accoglienza senza internet: migranti minacciano operatori

Gli ospiti della struttura, nel centro di Agrigento, vanno su tutte le furie si scagliano contro i volontari. È intervenuta la polizia che è riuscita a calmare gli animi

Non riescono a connettersi e ad usare internet. Vanno su tutte le furie e minacciano - anche di morte - gli operatori della comunità dove sono ospiti. Ad andare in escandescenze perché si trovavano senza internet sono stati alcuni immigrati. Gli operatori della struttura, situata nel centro di Agrigento, inizialmente, hanno provato a spiegare che c'erano dei problemi ed hanno cercato anche di rabbonirli.

Non c'è stato però verso. I migranti, arrabbiatissimi, hanno iniziato a gridare ed a minacciare gli operatori. È stato chiamato il 113. I poliziotti della sezione "Volanti" si sono precipitati sul posto, prima che la situazione potesse ulteriormente degenerare. Gli agenti sono riusciti a riportare la calma. Gli operatori della comunità si sono riservati di formalizzare una denuncia. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento