Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

L'Isola si prepara per una settimana rovente, nell'entroterra agrigentino attesi oltre 40 gradi

Si entra nel vivo di una delle ondate di calore più intense degli ultimi 10 anni sulla Sicilia. Per un allentamento bisognerà attendere domenica

(foto archivio)

Si entra nel vivo di una delle ondate di calore più intense degli ultimi 10 anni sulla Sicilia. Già oggi sono state raggiunte se non superate punte di 40°C, complici anche i venti di Scirocco, con 42°C a Trapani, 41°C a Palermo ma anche oltre sull'entroterra, fino a 38°C sul messinese tirrenico e sul catanese interno.

E siamo solo all'inizio: da martedì e almeno fino a sabato la Sicilia sarà investita in pieno dalle roventi correnti nord africane, con giornate eccezionalmente calde e temperature superiori alla media anche di oltre 10-12°C. Attese massime fino a 40°C sulle zone interne praticamente tutti i prossimi 5-6 giorni, con picchi anche di oltre 42-43°C sulla Piana di Catania.

Lungo le coste il canicola sarà parzialmente smorzata dalle correnti marine, ma gli elevati tassi di umidità favoriranno condizioni particolarmente afose, con temperature percepite comunque elevate non solo di giorno, ma anche e soprattutto tra sera e notte.

Un probabile smorzamento quantomeno parziale del caldo potrà intervenire domenica prossima, ma il caldo si manterrà comunque intenso. 

Gran caldo anche sull'agrigentino, con massime fino a 35-37°C sulla costa, ma oltre 40°C nell'immediato entroterra. Condizioni particolarmente afose sono previste sulla costa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Isola si prepara per una settimana rovente, nell'entroterra agrigentino attesi oltre 40 gradi

AgrigentoNotizie è in caricamento