rotate-mobile

Pasqua, l'arcivescovo Damiano alla comunità: "Siate operatori di pace"

Il pastore della Chiesa agrigentina, nel suo tradizionale messaggio di auguri, richiama la collettività a una riflessione sui conflitti che minacciano la serenità dei popoli

"La parola pace che risalta a Pasqua in questo momento è in grande crisi. Questo è il saluto del risorto quando si manifesta in mezzo ai discepoli che erano nascosti per paura. Gesù si fa presente e potrebbe anche avanzare un disappunto perché era stato abbandonato da tutti, chi vuole vivere oggi da risorto deve farsi operatore di pace che scarseggiano sulle scene internazionali ma anche in quelle locali".

Queste sono state le parole che l'arcivescovo di Agrigento, Alessandro Damiano, ha rivolto alla comunità nel consueto messaggio augurale pronunciato nel giorno della vigilia di Pasqua.

"Per essere operatori di pace - ha aggiunto - ci vogliono coraggio, fortezza e discernimento per poter cogliere ciò che è bene fare qui e adesso. Il mio augurio pasquale è semplicemente, pace e amore

Video popolari

Pasqua, l'arcivescovo Damiano alla comunità: "Siate operatori di pace"

AgrigentoNotizie è in caricamento