rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Solidarietà / Montallegro

L'incidente sulla statale 115 e il 18enne in gravi condizioni, Montallegro si raduna per una fiaccolata

Il paese, in cui è residente il giovane che è ricoverato al Trauma center di Villa Sofia, si è dato appuntamento per pregare

Una fiaccolata lungo le vie di Montallegro per pregare per il diciottenne rimasto gravemente ferito nell'incidente stradale verificatosi durante la notte fra venerdì e sabato lungo la statale 115, in contrada Giardinello a Ribera. Perché è l'intero, piccolo, paese dell'Agrigentino che si sta stringendo attorno al giovane - che è ricoverato al Trauma center dell'ospedale "Villa Sofia" di Palermo - ed ai suoi familiari. 

Incidente sulla statale 115: scontro fra moto e auto, due persone in gravi condizioni

"Questa sera durante la santa messa, delle ore 19, e subito dopo in piazza Giovanni Paolo II, con una fiaccolata ci uniremo tutti insieme ad un momento di preghiera per il nostro ragazzo Antonio Cinquemani affinché possa riabbracciare al più presto la sua famiglia - ha annunciato il sindaco di Montallegro Giovanni Cirillo - . Un momento di preghiera anche per far sentire la vicinanza della nostra comunità ai suoi cari in un momento tanto difficile per loro". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'incidente sulla statale 115 e il 18enne in gravi condizioni, Montallegro si raduna per una fiaccolata

AgrigentoNotizie è in caricamento