Cronaca Villaggio Mosè

Non hanno pagato la Tosap, ambulanti allontanati dal mercato: c'è il divieto di utilizzare i posteggi

Le attività commerciali che sono state invitate a regolarizzare la propria posizione amministrativa e non lo hanno fatto si stanno vedendo notificare, in questi giorni, il divieto di prosecuzione dell'attività in quella determinata area che era stata loro concessa da palazzo dei Giganti

Fino ad ora, molto spesso, le aree mercatali di Agrigento sono state "terra di nessuno". Anche gli ambulanti che non pagavano la Tosap continuavano a mantenere il posteggio utilizzato per la vendita. Adesso, però, sembra registrarsi un'inversione di tendenza. Le attività commerciali che sono state invitate a regolarizzare la propria posizione amministrativa e non lo hanno fatto si stanno vedendo notificare, in questi giorni, il divieto di prosecuzione dell'attività in quella determinata area che era stata loro concessa da palazzo dei Giganti. Il dirigente comunale sta, di fatto, revocando qualsiasi diritto sull'utilizzo illegittimo e senza titolo del posteggio.

I primi provvedimenti di divieto di prosecuzione delle attività nelle aree precedentemente assegnate e il divieto di utilizzo del posteggio stanno riguardando alcuni esercenti commerciali ambulanti del mercato del Villaggio Mosè. Questi commercianti erano stati, infatti, invitati, nei mesi scorsi, a regolarizzare la loro posizione Tosap. Cosa che non è stata fatta e pertanto adesso, dal Municipio si sta passando alle vie di fatto. I controlli - sul rispetto o meno dei divieti imposti dai funzionari di palazzo dei Giganti - verranno effettuati dalla polizia municipale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non hanno pagato la Tosap, ambulanti allontanati dal mercato: c'è il divieto di utilizzare i posteggi

AgrigentoNotizie è in caricamento